Centro Studi Toniolo - Formazione Professionale - Canicattì Agrigento

    

Il Tirocinio è una misura di politica attiva del lavoro finalizzata a creare un contatto diretto tra l’azienda e il tirocinante che potrà così acquisire nuove competenze professionali utili per l’inserimento nel mercato del lavoro.

L’azienda ha la possibilità di conoscere, senza obbligo di assunzione e senza vincoli di contribuzione INPS, nuovi profili professionali e scegliere i candidati che meglio rispondono alle esigenze dell’azienda.

Il rapporto che si costituisce tra azienda e tirocinante quindi:

  • non è un rapporto di lavoro subordinato;
  • non comporta, pertanto, il sorgere di obblighi retributivi e previdenziali;
  • non obbliga l’azienda ad assumere il tirocinante al termine dell’esperienza.

I NOSTRI SERVIZI

La nostra Agenzia per il lavoro supporta l’azienda nell’intero iter del tirocinio, dall’attivazione alla gestione dei tirocini formativi su candidature fornite anche dal cliente (Convenzione e Piano formativo), autorizzazioni, comunicazioni varie agli uffici periferici e monitoraggi periodici.

L’AZIENDA OSPITANTE

I compiti dell’azienda sono:

  • stipulare apposita convenzione con il soggetto promotore (nostra APL) e sottoscrizione del progetto formativo di Tirocinio;
  • corrispondere al tirocinante un indennità di almeno 300,00 euro lorde al mese;
  • effettuare le Comunicazioni Obbligatorie on-line (UNILAV) relative all’inizio, la cessazione, l’interruzione o revoca anticipata del tirocinio;
  • stipulare una polizza contro gli infortuni sul lavoro presso l’INAIL nonché per la responsabilità civile presso compagnie assicurative operanti nel settore.

Il soggetto ospitante è tenuto a garantire che le attività del tirocinante siano coerenti con il piano formativo e deve:

  1. essere in regola con la normativa sulla salute e sicurezza dei luoghi di lavoro;
  2. essere in regola con la normativa di cui alla legge 68/99;
  3. non avere effettuato licenziamenti, esclusa la giusta causa e il giustificato motivo soggettivo, nei dodici mesi precedenti l’attivazione del tirocinio;
  4. non avere fruito di cassa interazioni guadagni, anche in deroga ,per unità produttive equivalenti a quelle del tirocinio.

II soggetto ospitante può realizzare tirocini nei limiti numerici secondo le previsioni recati dall’art. 68 delle L.R. 9/2013 e ss.mm.ii.

Aziende:

  • da 0 e fino a 5 dipendenti a tempo indeterminato: massimo 2 tirocinanti
  • con dipendenti a tempo indeterminato da 6 a 19: massimo 4 tirocinanti
  • con più di 20 dipendenti a tempo indeterminato: massimo 20% tirocinanti

IL TIROCINANTE

  • Non esistono limiti di età;
  • Ha diritto ad una sospensione del tirocinio per malattia, infortunio e maternità che si protragga per un periodo pari o superiore a 30 giorni solari. Il periodo di sospensione non concorre al computo della durata complessiva.
  • L’indennità percepita è assimilata fiscalmente a reddito da lavoro dipendente ma non incide sullo stato di disoccupazione eventualmente posseduto dal tirocinante.

Alla conclusione del tirocinio formativo, l’Agenzia del Lavoro Centro Studi Toniolo provvederà al rilascio di un Attestazione finale.

Il costo dell’erogazione del servizio è regolato da apposita convenzione da stipulare con le diverse soluzioni.


Per ulteriori informazioni

Agenzia per il Lavoro Centro Studi Toniolo
Via Pirandello 127/b – 92024 Canicattì (AG)
email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Tel. 345/9703657
Orari di Ricevimento al pubblico: Dal Lunedì al Venerdì dalle ore 10:00/12:00 e dalle 16:00/18:00

Contattaci

 

Spot

Contattaci

    

Iscriviti alla Newsletter

Seguici su Facebook